JavaScript ist in Ihrem Browser deaktiviert. Ohne JavaScript funktioniert die Website nicht korrekt.
Top

La politica di caccia

Politica di caccia - base per un popolo di caccia liberale sotto la propria responsabilità

CacciaSvizzera ha il mandato legale per ottenere e promuovere la caccia secondo le regole dell’arte e sostenerla, pur rispettando e promuovere gli interessi di tutti i cacciatori, prendendo in considerazione gli attuali sistemi di caccia, i diversi tipi di caccia, così come la varietà cultura e paesaggistico in Svizzera. Strettamente legato a questo è l'uso del mantenimento e la promozione di animali selvatici e dei loro habitat.

 

Per rispondere a questa missione, CacciaSvizzera s’impegna agli interessi dei cacciatori e la caccia in tutte le questioni politiche di caccia attraverso una politica di caccia sostenibile e attivamente con le leggi nazionali e regolamenti, che interessano direttamente o indirettamente la caccia. Se s’imporre su correzioni nelle leggi esistenti o esistono scappatoie legali, CacciaSvizzera prende l'iniziativa.

 

CacciaSvizzera lavora a stretto contatto con le associazioni di caccia cantonali e le organizzazioni professionali per la realizzazione della politica di caccia in base alla procedura obiettivamente giusta.

Per raggiungere questi obiettivi, CacciaSvizzera perseguita le seguenti priorità:

  • il monitoraggio attivo del lavoro politico di caccia di partite, agenzie e organizzazioni e le risultante opinioni
  • stretta collaborazione con i parlamentari federali di caccia
  • lo sviluppo precoce di posizioni chiare
  • creazione di studi e pubblicazioni su temi di attualità
  • partecipazione a comitati nazionali di caccia di soggetti politici
  • il sostegno dei membri per l'attuazione delle politiche nei cantoni
  • collegamento in rete con gli obiettivi relativi alle organizzazioni nazionali e internazionali

 

 

14 marzo 2013 Hanspeter Egli